Solo domande.

Apprendiamo che nella vita si nasce , si cresce e si muore. Per una questione umana , siamo però abituati a pensare che siano i nostri genitori ad assistere ai funerali dei nostri nonni, e che di conseguenza noi dovremmo assistere ai funerali dei nostri genitori. Com’è che la natura allora , improvvisamente decide di cambiare il suo corso? La ruota trova un ostacolo , si blocca e gira al contrario? Innaturale, e illogico , questi sono i termini che mi vengono a mente quando vedo un genitore che assiste al funerale della propria figlia di soli 18 anni. Mi dicono di aver fede, di credere che essa si ritrovi ora in un posto migliore, cerco di pensarlo, il mio animo si appacia un attimo, ma la rabbia ritorna subito. Quanti siamo davvero pronti ad accettare che un giorno all’altro moriremo? Mi domando ,ci fa più paura morire, o non riuscire a capire il quando questo avverrà? Dimmi dov’è il tuo Dio adesso, quando mi ritrovo un’amica di 18 anni che godeva di ottima saluta, morta per una leucemia fulminante improvvisa . Quali sono stati i disegni del tuo Dio, quando un’ottima famiglia si ritrova a saziare un vuoto incolmabile? Come si fa ad avere fede? 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: